Offerta Casa e Famiglia : A partire da 29,90 €

Offerta Professionisti e Aziende : A partire da 34,90 €

Vuoi essere un passo avanti agli altri?

Proposta pubblica amministrazione

Sei interessato alla nostra proposta? Contattaci.

RF COM Blog

Migliora il tuo router per migliorare la tua connessione

Sai che migliorando il tuo vecchio router puoi rendere la tua connessione più potente?

La connessione internet è ormai una parte fondamentale della nostra vita quotidiana. La usiamo per lavorare, studiare, intrattenerci e rimanere in contatto con le persone care. Tuttavia, a volte la connessione può essere lenta o instabile, causando problemi di navigazione, streaming o gaming.

Cause di una connessione lenta

Le cause di una connessione lenta possono essere diverse. Tra le più comuni troviamo:

  • Un router vecchio o obsoleto: i router si evolvono costantemente e diventano sempre più potenti e performanti. Se il tuo router ha qualche anno, è probabile che non sia più in grado di supportare le velocità di connessione più elevate offerte dal tuo provider.
  • Un problema con la linea internet: anche un problema con la linea internet, come un guasto o una congestione, può causare una connessione lenta.
  • Interferenze: le interferenze da altri dispositivi elettronici, come forni a microonde o telefoni cordless, possono anche influire sulla velocità della connessione.
  • Troppi dispositivi connessi: troppi dispositivi connessi alla stessa rete possono ridurre la velocità di connessione per tutti.

Vantaggi di cambiare il router

Cambiare il router può avere numerosi vantaggi, tra cui:

  • Migliore velocità di connessione: scegliendone uno nuovo e più potente può fornire velocità di connessione più elevate, consentendoti di navigare, scaricare e streaming più velocemente.
  • Maggiore stabilità della connessione: un router moderno è più resistente alle interferenze e alle congestioni, fornendo una connessione più stabile e affidabile.
  • Maggiore copertura Wi-Fi: un router con antenne più potenti può fornire una copertura Wi-Fi più ampia, consentendoti di utilizzare i tuoi dispositivi wireless anche nelle aree più lontane dal router.
  • Migliori supporto da remoto: utilizzando router di ultima generazione, il supporto dato dal proprio provider da remoto (dove disponibile) risulterà essere più efficace ed efficiente.

Come scegliere il router giusto

Quando scegli un nuovo router, è importante considerare le tue esigenze specifiche. Ecco alcuni fattori da considerare:

  • Tipo di connessione: assicurati che il router supporti il tipo di connessione internet che hai, ad esempio FWA o fibra ottica FTTH.
  • Velocità di connessione: scegli un router che supporti la velocità di connessione che ti offre il tuo provider. Se hai una connessione a 2.5Gb/s, scegline uno che abbia una porta di ingresso che supporti questa velocità, altrimenti subirai l’effetto “collo di bottiglia” non potendo navigare al massimo delle prestazioni.
  • Copertura Wi-Fi: considera la dimensione della tua casa o dell’appartamento per scegliere un router con una copertura Wi-Fi sufficiente. Spesso la soluzione migliore è quella di predisporre un cablaggio per tutta la casa che raggiunga anche le stanze più remote. E in queste mettere degli altri access point che permettano di distribuire in maniera uniforme la connessione.
  • Funzionalità: alcuni router offrono funzionalità aggiuntive, come il parental control o la protezione da malware.

Esempi concreti

Per comprendere meglio i vantaggi di cambiare il router, vediamo alcuni esempi concreti.

  • Un utente con una connessione internet FWA da 20 Mbps e un router vecchio potrebbe avere una velocità di connessione effettiva di soli 10 Mbps. Cambiando il router con un modello più recente e potente, potrebbe ottenere una velocità effettiva di 20 Mbps, raddoppiando così la sua velocità di connessione.

In questo caso, l’utente otterrebbe un aumento della velocità di connessione del 100%.

  • Un utente con una connessione internet in fibra ottica da 1 Gbps e un router con una porta che al massimo supporta i 100 Mbps, avrà una velocità di connessione effettiva di soli 100 Mbps. Cambiando il router con un modello più idoneo e potente, potrebbe ottenere una velocità effettiva di 1 Gbps, raggiungendo così la massima velocità offerta dal suo provider.

In questo caso, l’utente otterrebbe un aumento di 10 volte della sua connessione.

  • Un utente che vive in un grande appartamento o in una casa potrebbe avere problemi di copertura Wi-Fi nelle aree più lontane dal router. Cambiando il router con un modello dotato di antenne più potenti, potrebbe estendere la copertura Wi-Fi e utilizzare i suoi dispositivi wireless anche nelle aree più remote della sua casa.

In questo caso, l’utente potrebbe finalmente poter utilizzare i suoi dispositivi wireless anche nelle aree più lontane dal router, senza problemi di connessione.

Come cambiare il router

Cambiare il router è un processo relativamente semplice. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Spegni il vecchio router e scollegalo dalla presa di corrente.
  2. Collega il nuovo router alla presa di corrente e accendilo.
  3. Attendi che il nuovo router si avvii completamente.
  4. Connetti il tuo computer o dispositivo mobile al nuovo router tramite Wi-Fi o Ethernet.
  5. Accedi al pannello di configurazione del router e configuralo secondo le tue esigenze.

Elaborazioni e approfondimenti

  • In merito ai fattori da considerare quando si sceglie un router, è importante anche considerare la tecnologia Wi-Fi supportata. I router più recenti supportano le reti Wi-Fi dual band, che offrono una velocità di trasmissione dati maggiore rispetto alle reti Wi-Fi single band.
  • Un’altra considerazione importante è la sicurezza. I router moderni offrono una serie di funzionalità di sicurezza, come il firewall, il controllo parentale e la protezione da malware. È importante scegliere un router che offra le funzionalità di sicurezza necessarie per proteggere la tua rete da attacchi informatici.
  • Infine, è importante considerare il prezzo. I router variano in prezzo da circa 50 euro a oltre 200 euro. È importante scegliere un router che offra le funzionalità e le prestazioni necessarie, senza spendere troppo.

Cambiare il router può essere una soluzione efficace per migliorare la connessione internet. Se la tua connessione è lenta o instabile, o se desideri migliorare la copertura Wi-Fi, considerare l’acquisto di un nuovo router.

I nostri consigli finali

Ecco alcuni consigli per ottimizzare la tua connessione internet con un nuovo router:

  • Posiziona il router in un luogo centrale della tua casa o appartamento.
  • Evita di posizionare il router vicino a dispositivi elettronici che potrebbero causare interferenze, come forni a microonde o telefoni cordless.
  • Aggiorna il firmware del router regolarmente.
  • Proteggi la tua rete Wi-Fi con una password sicura.

Segui questi consigli e potrai goderti una connessione internet veloce e stabile.

Potrebbero interessarti anche

Leggi i nostri approfondimenti